10 gli strumenti di ricamo più utili che devi conoscere

Pronti per l'inizio del ricamo? Ma cos'è che ti serve semplicemente per fare lavori di ricamo?? È essenziale utilizzare gli strumenti di ricamo appropriati per il progetto, e così è la prestazione.

Gli strumenti sono di gran lunga le cose più critiche per qualsiasi mestiere. Avrai bisogno di alcune cose . L'essenziale per completare i progetti di ricamo sono gli elenchi necessari.

Il ricamo è un metodo per abbellire il tessuto a mano o a macchina con disegni fatti di filo o filo interdentale. La maggior parte delle persone inizia con i kit di base per imparare i punti e creare disegni originali per la casa, Accessori, e abbigliamento.

Se hai mai avuto problemi con il ricamo a macchina, potresti non avere gli strumenti corretti per completare il tuo progetto in modo efficace. Gli strumenti e gli accessori per il ricamo rendono il ricamo su un'ampia gamma di prodotti sempre più veloce, correggere gli errori, e persino prevenire gli errori.

Il ricamo è adorabile. È calmante, guarigione, e una cura per la mente turbata. L'arte del ricamo è sopravvissuta alla prova del tempo, fingendosi un hobby facile da imparare ed economico. Se hai intenzione di prendere questo antico mestiere, avrai bisogno di alcuni strumenti di ricamo essenziali per iniziare.

Di seguito sono riportati alcuni strumenti di ricamo utili che vorrai e di cui avrai bisogno: –

1-Aghi da ricamo Aghi per ricamo

Qualsiasi ago può far passare un pezzo di filo attraverso il tessuto, ma gli stili individuali fanno un lavoro migliore. L'uso dell'ago giusto per un lavoro renderà il ricamo meno difficile per i neofiti e renderà molto più probabile che produca risultati migliori.

Esistono tre tipi di ago utilizzati per i vestiti da ricamo.

  1. Ago Crewel
  2. Ago da tappezzeria
  3. Ago di modista

Ago Crewel

  • Lunghezza 4-5 cm
  • Occhio lungo e punta affilata
  • Utilizzato per infilare filati spessi

Gli occhi dell'ago dell'equipaggio gestirebbero fili di ricamo più grandi, ed è necessaria una punta affilata per forzare l'ago attraverso densi strati di filato e stoffa.

Dal momento che posizionerai anche i punti uno sopra l'altro e il tuo filo sarà fitto e intrecciato, dovrai acquistare aghi abbastanza affilati da penetrare nelle altre linee senza rimanere bloccati o causare danni.

Ago da tappezzeria

Un ago da arazzo è un ago a cruna lunga che può prendere fili spessi o a più fili nel ricamo. Questo tipo di ago è generalmente di circa 4-6 cm di lunghezza e leggermente più spesso all'estremità dell'occhio per evitare che il filo si sfreghi e si consumi durante l'uso.

Le dimensioni degli aghi per punto croce più utilizzate sono 24 e 26, mentre gli aghi sono disponibili nelle taglie 20, 22, 24, 26, e 28. Usa solo un filo di cotone intrecciato (filo interdentale) quando si utilizza la dimensione 28, quindi l'occhio è molto delicato e può dividersi.

Ago da modista

Gli aghi da modista sono a volte indicati come aghi di paglia e sono usati tradizionalmente per la produzione di cappelli.

Le seguenti sono le caratteristiche dell'ago di Miliner:

  • Occhi rotondi
  • Utilizzato in pieghettature e ricami decorativi fantasia

In genere, la classe degli aghi è più lunga di quelli taglienti, utile per avvolgere e rilegare, comunemente usato nella fresatura.

2-Forbici da ricamo Forbici da ricamo

Le forbici da ricamo variano dalle forbici artistiche standard. Hanno più piccoli, lame generalmente più sottili che sono incredibilmente affilate e di solito raggiungono un punto significativamente inclinato. La maggior parte di loro riguarda 3.5 per 4 “alto, con lame che vanno da 1 a 2,5” alto. Il motivo principale per usarli; possono avvicinarsi al tessuto di fondo per tagliare i fili in modo pulito.

3-Cerchi e cornicicerchi e cornici

Il cerchio è composto da due anelli, e il tessuto viene teso tra i cerchi e fissato con una vite. Sono lo strumento di stretching più utilizzato. durante il ricamo, sia a mano che a macchina.

Ne prenderai di legno e plastica. Un telaio da 4′′ è sufficiente per piccoli ricami, ma è più versatile per te se ce l'hai in varie dimensioni.

Il telaio da ricamo che stende correttamente il tessuto è disponibile in diverse misure. Ricamo a mano, usiamo un cerchio circolare dove, come nel ricamo a macchina, spesso si usa un cerchio di forma rettangolare.

4-Metro A nastro Metro a nastro colorato

Di solito è un metro a nastro 60 pollici di lunghezza per misurare il corpo, che è approssimativamente 1.5 metri. È una buona idea avere un metro a nastro a portata di mano in modo da poter misurare il lavoro che hai completato, e questo strumento può prendere il posto di un righello rigido se sei nervoso per quanto sarà facile da leggere.

5-Luce e ingrandimento maxres default

Poiché può essere molto difficile vedere su cosa stai lavorando, soprattutto se la tua vista fallisce o stai lavorando in condizioni di scarsa illuminazione, comprare un paio di lenti d'ingrandimento è una buona idea. Una buona illuminazione è essenziale per trasferire i ricami. Una lente d'ingrandimento ti aiuterà a goderti il ​​ricamo senza affaticare gli occhi.

6-Carta da lucido carta da lucido

Il primo passo verso un bel ricamo è spostare i motivi di ricamo sul tessuto. Il tessuto leggero o la carta da lucido contrassegnata con il tuo motivo viene utilizzata nel processo di trasferimento della carta da lucido per contrassegnare un disegno da ricamo su stoffa, spesso indicato come tracciamento del filo.

Senza avere segni direttamente sul tessuto, è un modo perfetto per passare un modello al tessuto, avendolo adatto per l'uso su tessuti delicati o non lavabili. Trova il tuo modello per il ricamo, copialo sul tessuto e inizia il tuo compito.

7-Ditale

un ditaleUN TIMBRO viene utilizzato per forzare l'ago nel cotone indossandolo sulla punta del dito e utilizzandolo anche per aiutare a spingere l'ago. Mantiene le tue dita al sicuro dal pizzicare gli aghi e impedisce al sangue di macchiarsi sul ricamo.

8- Filo da ricamocascami-di-cotone

Quando si tratta di filo da ricamo, c'è una vasta gamma di opzioni per progettare. Scegli il tipo che più si adatta al tuo progetto e al tuo tessuto. Lana, biancheria, seta, filo di cotone, macchina da ricamo a rullo, e confezioni di ricamo a mano; qualunque filo usiamo, assicurati che sia comodo e resistente.

9- Gomma da ricamoricamo

Questo strumento elettrico ha l'aspetto e viene utilizzato più o meno allo stesso modo di un paio di forbici. Se vuoi rimuovere vaste aree del tuo ricamo o anche iniziare interamente, puoi usare questo strumento per tagliare tutti i tuoi fili contemporaneamente.

10-Puntaspilli come-fare-ricamo-cerchio-cuscino

I puntaspilli sono solitamente ben confezionati con imbottitura per mantenere gli spilli in posizione.

Caratteristiche del puntaspilli:

  • Tiene spilli e aghi a portata di mano
  • Magro, cuscino imbottito
  • Usato per cucire spilli

Conclusione:

Gli strumenti variano in quantità enormi; in questo articolo, vengono discussi gli strumenti di ricamo più comuni. Durante il processo di ricamo, tutti questi eccezionali strumenti hanno una funzione. Così, potresti non aver bisogno di ognuno per ogni singolo progetto, averlo a portata di mano è utile, nel caso lo facessi!

Spero che sia stato utile per voi ragazzi se ci sono domande o se volete leggere altri articoli relativi al ricamo, visitate il blog

Hai bisogno servizio di digitalizzazione per la tua macchina da ricamo, Con tempi di consegna super rapidi e qualità eccellente? Fare clic sul collegamento e richiedi un preventivo gratuito.