Converti un'immagine in un file di ricamo

Che cos'è un file DST?

Un file DST è un file formato della macchina da ricamo che memorizza i comandi di ricamo delle funzioni della macchina. Tutti questi comandi sono un insieme di istruzioni che vengono utilizzate dalla macchina da ricamo.

Il file dst può essere generato da un digitalizzatore di ricamo.

Il file originariamente lanciato da Tajima Company. Ma ora un giorno è il formato di ricamo più comunemente usato per tutte le altre macchine.

Requisiti:

Manipolazione di file immagine per disegni da ricamo

1. Posiziona il file di grafica all'interno del programma

Per prima cosa dovrai inserire il file immagine nel software. Così, in questo modo sarai in grado di manipolare il file immagine per altre attività.

  • Vai alla barra dei menu in alto e passa con il mouse sull'immagine, quindi seleziona il file immagine inserito.
  • Assicurati di aver selezionato tutte le opzioni dei file quando trovi il file.
  • Seleziona il file immagine che hai scaricato nella sezione dei requisiti per iniziare la digitalizzazione per il lavoro di ricamo.
  • Presumo che tu abbia inserito correttamente un file immagine come questo.

Questo è il file immagine jpeg che convertiremo in file ricamo. Non ci sono restrizioni, puoi convertire qualsiasi file immagine in dst o in qualsiasi altro formato di ricamo a macchina.

2. Ritaglia il file immagine prima di andare oltre

È meglio impostare la dimensione desiderata all'inizio del processo di lavoro invece che in un secondo momento. Così, prima ritaglieremo l'immagine prima di andare avanti.

  • Vai alla sezione immagine nella barra dei menu in alto, passa il mouse e seleziona la bitmap di ritaglio con lo strumento poligono.

Nota: Assicurati di aver selezionato il file prima di farlo. Inoltre puoi usare Windows Paint per questo scopo perché non è obbligatorio farlo solo in questo software.

  • Seleziona un'area particolare dell'immagine disegnando con lo strumento poligono

Nota: clic con il tasto sinistro del mouse usato per il nodo d'angolo e clic con il tasto destro del mouse usato per il nodo d'angolo arrotondato. Durante la selezione dell'area dell'immagine è necessario utilizzare entrambi i clic per una migliore selezione. Alla fine, quando hai selezionato l'area dell'immagine, premi il tasto Invio per il processo di ritaglio. La foto verrà ritagliata automaticamente.

  • Il file è stato ritagliato correttamente in base alla nostra selezione

3. Imposta la dimensione dell'immagine desiderata

Ora è il momento di impostare la dimensione del file. Questa sarebbe la dimensione del ricamo. Modificare la dimensione del file all'inizio, non significa che non possiamo cambiare le dimensioni dopo il completamento del lavoro. Sicuramente possiamo farlo, ma è una buona abitudine farlo all'inizio del processo di lavoro. Così, Cominciamo!

  • Modifica le metriche per noi. In questo modo sarai in grado di inserire la dimensione del tuo disegno in pollici invece che in mm.
  • Sblocca l'icona del lucchetto se desideri modificare le dimensioni del file separatamente in larghezza e altezza. In caso contrario, lasciarlo in stato bloccato. Inserisci la tua taglia nel campo altezza e larghezza. Ricorda che dovrebbe essere in pollici invece che in mm.

4. Blocca l'immagine prima di convertire un'immagine in forma di ricamo

Perché devi bloccare l'opera d'arte? Perché non vogliamo fare nient'altro con questa immagine. Così, sarà meglio bloccarlo. Bloccando il file immagine lo rendi protetto da modifiche impreviste. Dopo questo puoi lavorare su file jpeg senza paura perché il file è solo bloccato e non può essere spostato fino a quando non viene sbloccato.

  • Per lo stato di blocco selezionare il file e premere "K", la foto verrà bloccata
  • Per sbloccare premere il tasto "maiusc + k"

Nota: l'immagine deve essere selezionata prima di eseguire questa operazione. Altrimenti non sarai in grado di eseguire questa operazione.

Risorse addizionali

Questi sono i principali fattori che vengono utilizzati durante la digitalizzazione. Così, leggili attentamente e ricordati per il prossimo flusso di lavoro.

  • Lettera "m" utilizzata per la misurazione degli oggetti
  • Lettera "z" utilizzata per ingrandire
  • Lettera "shift + z" utilizzata per lo zoom indietro
  • Lunghezza massima del punto pieno "12,1 mm"
  • Lunghezza massima punto riempimento / tatami "4 mm"
  • Salto massimo "7 mm"

Inizia la digitalizzazione del logo per il ricamo

1. Modifica dell'opzione di misurazione

Cambia nuovamente l'opzione di misurazione, facendo questo, da noi alle metriche ti darà un controllo extra sulle dimensioni del design. Perché "noi" mostra le misurazioni in pollici che possono essere molto difficili da misurare per i piccoli oggetti.

2. Misura l'oggetto all'inizio

Prima di iniziare la digitalizzazione del lavoro di ricamo è obbligatorio misurare l'oggetto all'inizio della lavorazione. In questo modo puoi controllare la dimensione dell'oggetto e quindi analizzare quale punto sarà adatto per questo oggetto. Come ho già detto, punti diversi differiscono anche per la lunghezza del punto. Così, premendo il tasto "m" sulla tastiera è possibile misurare l'oggetto. Devi solo impostare il punto iniziale da cui vuoi misurare e poi scorrere il mouse fino al punto finale. In questo modo un piccolo popup ti mostrerà la dimensione effettiva dell'oggetto, come vedi sullo schermo. Questa dimensione ci indica che possiamo usare il punto cordoncino che supporta questa lunghezza.

3. Prima di tutto inizia la digitalizzazione del ricamo per far squillare l'oggetto dall'immagine

Per impostazione predefinita è selezionato il punto pieno. Così, non c'è bisogno di cambiarlo. Seleziona lo strumento anello dalla barra dei menu. Come mostrato nell'immagine. Ricorda! Questa barra esisterà nella parte sinistra dello schermo.

Dopo la selezione dello strumento devi solo passare il mouse su paillettes o anello. Tenere premuto il tasto sinistro del mouse al centro da paillettes / anello e trascinarlo sul punto di circonferenza. Questa sarà l'altezza della circonferenza del cerchio. Ancora una volta devi fare clic sul punto della circonferenza e questo disegnerà la larghezza del cerchio. A 3rd e 4th passo disegnerai l'altezza e la larghezza del cerchio interno. Basta trascinare il mouse nel punto della circonferenza del cerchio interno e quindi fare clic, questo disegnerà l'altezza del cerchio interno. Nell'ultimo passaggio fai la stessa azione che hai fatto in 2nd passo per il cerchio esterno. Basta trascinare il mouse sul punto della circonferenza del cerchio interno e questo disegnerà la larghezza del cerchio interno. Datti una pacca sulla schiena perché hai disegnato con successo l'anello a forma di ricamo.

4. Cambia i colori degli oggetti ricamo

Questa è la barra dei colori in cui puoi scegliere colori specifici. Esisterà nella parte inferiore della schermata di visualizzazione del disegno.

  • Per prima cosa devi selezionare l'oggetto a cui vuoi applicare il colore.
  • Quindi dalla parte inferiore della barra dei colori seleziona il colore desiderato.
  • Verrà applicato automaticamente a quell'oggetto.

Puoi eseguire questo processo per un singolo oggetto o per l'intero design contemporaneamente. Questo ciclo verrà ripetuto tutte le volte che sarà necessario cambiare i colori. Così, dovresti essere efficiente in questo processo.

5. Acquisisci familiarità con la funzione di copia e incolla

Tasti brevi

"Fare clic con il tasto sinistro del mouse"Per la copia di oggetti

"T" per la vera visione del design

"S" per nascondere i punti del disegno o andare alla visualizzazione wireframe

Se vuoi nascondere o visualizzare i punti del disegno, quindi puoi farlo usando i tasti di scelta rapida sopra indicati. Abbiamo completato un oggetto e gli altri sono identici, quindi eseguiremo la funzione di copia e incolla. Prima di tutto seleziona il tuo oggetto che hai realizzato di recente. Premi e tieni premuto il tasto destro del mouse e trascina l'elemento su altre sostanze simili tra loro. Ma prima di trascinare è necessario regolare l'elemento di trascinamento in base all'immagine. Fai lo stesso lavoro per l'alesatura di oggetti con immagini.

6. Il nostro secondo obiettivo è il thread con

Seleziona lo strumento cerchio dal menu della barra laterale sinistra in cui è stato selezionato lo strumento anello. Premendo e tenendo premuto il tasto sinistro del mouse verranno visualizzati altri strumenti e quindi allinea il cursore del mouse al thread con.

Il cursore del mouse dovrebbe trovarsi al centro del filo colorato con oggetto. Quando pensi che io sia nella posizione giusta, premi il clic sinistro del mouse e trascinalo sulla circonferenza del cerchio.

In questo modo verrà disegnato un cerchio che automaticamente verrà convertito in forma di ricamo. Ma c'è un problema, potresti aver notato o no. La cosa principale è che la dimensione del cerchio è maggiore della nostra lunghezza del punto pieno.

Così, non possiamo digitalizzarlo in punto pieno. Se vogliamo che abbia una forma chiara e fine, dobbiamo convertirlo in tatami o punto di riempimento. Puoi convertire il tipo di punto di qualsiasi oggetto semplicemente selezionando l'oggetto desiderato e applicare il tipo di punto.

7. Ripeti la funzione di copia e incolla

Ogni volta che vedi ci sono due o più oggetti identici nell'immagine. Allora sarebbe molto meglio digitalizzare un solo oggetto in modo più efficiente invece uno per uno separatamente. Così, nella nostra immagine thread con ha due stessi oggetti. Abbiamo convertito con successo un oggetto in forma di ricamo. Ora dobbiamo copiare e incollare quell'oggetto che abbiamo convertito in forma di ricamo. La procedura è la stessa che abbiamo fatto prima. Fare clic con il tasto destro sulla parte completa dell'immagine e premere CTRL, quindi trascinarla sulla parte identica dell'immagine.

8. Ripeti la fase di cambio colore

Anche la procedura del processo di cambio colore è la stessa che abbiamo già fatto nel passaggio precedente.

9. Fare schizzo di thread con

Scegli lo strumento giusto per l'oggetto giusto. Per il thread con useremo l'input "UN" attrezzo. Questo strumento si trova nel pannello degli strumenti della barra laterale sinistra. Passa il mouse sopra il mouse e seleziona lo strumento.

  • Dopo la selezione dello strumento, perforalo in base alla tua immagine come abbiamo fatto nel capitolo precedente. La procedura è la stessa del ritaglio dell'immagine.
  • Quando hai disegnato il filo, il passaggio successivo sarà il cambio di colore. Sono sicuro che sai come cambiare il colore.
  • Cambia il tipo di punto se il tuo tipo di punto predefinito è raso. Perché a causa delle dimensioni dell'oggetto non possiamo applicare il tipo di punto pieno. Quindi dobbiamo cambiarlo in un tipo di punto tatami. Per questo processo seleziona prima il tuo oggetto e poi applica il punto di riempimento dal menu della barra dei punti in alto.
  • La parte superiore e inferiore del filo sarà dietro l'oggetto digitalizzato di recente. Questa non è la vera forma dell'immagine. Per questo basta tagliare e incollare gli oggetti del file che si trovano dietro il thread con. Dopo il completamento di questo passaggio, la tua immagine dovrebbe apparire così.

10. Cominciamo a lavorare sui pin

Sai che i pin sono di colore blu e la procedura sarà la stessa che abbiamo applicato su altri oggetti. Per prima cosa abbiamo bisogno della forma dell'ago del punzone negli spilli. Per questo useremo input uno strumento. L'uso di questo strumento lo sai già. Così, Il prossimo passo sarà disegnare un cerchio uguale al filo con la forma superiore e inferiore.

Ricorda

  • Disegna perfettamente solo un singolo pin e quindi applica la funzione di copia e incolla come abbiamo fatto prima su altri oggetti. Infine l'immagine dovrebbe assomigliare a questa.
  • La cosa più importante in questo passaggio è, quando hai disegnato la parte superiore del perno, sarà diviso in 7 mm di lunghezza di punto pieno. Sappiamo che la dimensione del cerchio è maggiore di 7 mm. così, dobbiamo modificare la lunghezza del punto. Inoltre sappiamo che possiamo usare una lunghezza del punto pieno di 12,7 mm. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del punto cordoncino e la proprietà dell'oggetto verrà aperta dal lato destro. Nella seconda opzione dalla proprietà dell'oggetto, deseleziona la casella di controllo della divisione automatica e il problema verrà risolto.

11. Conversione della forma dell'ago nella forma del ricamo a macchina

Il nostro penultimo elemento è stato completato con successo. Come l'ho fatto? Il processo è semplicissimo, utilizzare l'input di uno strumento per disegnare la linea dell'ago e infine disegnare un foro dell'ago. Potresti averlo notato o no, ma la realtà è che non è un buco, è un piccolo oggetto di colore bianco in cima alla linea dell'ago. Potresti chiedermi perché ho disegnato questa piccola forma sopra l'ago invece di renderla come un foro dell'ago. La risposta a questa domanda è semplice e precisa. Quando pensi che la forma superiore sia abbastanza più grande, taglia la forma dall'oggetto principale. Altrimenti fai una piccola forma superiore sull'oggetto principale.

12. Infine, dando la forma del ricamo a semplici linee di filo sull'immagine utilizzando la sequenza tripla

Raccogli lo strumento a tripla corsa direttamente dalla parte inferiore dell'input di uno strumento. Premi il tasto sinistro del mouse e tienilo premuto per un po '. Dopo un momento verranno mostrati altri strumenti, selezionare lo strumento richiesto dall'opzione data e iniziare a lavorarci.

Il metodo di utilizzo di questo strumento semplice e diretto. Inizia semplicemente dal punto iniziale e agisci come una linea retta con nodi. I punti più importanti sono, continua a sovrapporre e disegna prima l'oggetto inferiore e poi quello superiore. Ti starai chiedendo come passare il filo dal foro dell'ago, ma è così semplice di quanto pensi. Come ho detto prima per prima cosa, disegnare prima l'oggetto inferiore e successivamente l'oggetto superiore. E poi crea una connessione tra di loro. Così, il filo sembra che sia passato attraverso il foro dell'ago. E infine cambia il colore come hai fatto su altri oggetti. L'intero processo è anche chiamato conversione di jpeg o png in file di ricamo dst. Un aspetto finale del nostro design sarà come.

Applicazione di impostazioni aggiuntive per il lavoro finale

Per la finalizzazione dobbiamo fare alcune impostazioni extra prima di inviare il progetto alla macchina. Cosa dobbiamo fare?

Queste sono le impostazioni aggiuntive che applicheremo al nostro progetto. Ad esempio: Effetto fiorentino a filo con, densità del punto, finiture ecc. seguiamo i passaggi

1. Applicazione dell'effetto fiorentino sul filo con

Potresti chiederti cos'è e perché abbiamo bisogno di questo effetto. Per quanto semplice, vogliamo lucidare il nostro progetto per l'aspetto finale. Così, l'aspetto finale del nostro progetto dovrebbe apparire come un'immagine reale. Quindi dobbiamo applicare questi tipi di effetti. Dopo aver applicato l'effetto fiorentino, il nostro filo con filo sarà modellato come un filo arrotondato al filo con.

Seleziona l'effetto fiorentino dal pannello punti dall'ultimo. Evidenziato è uno strumento fiorentino.

Ricorda che prima di selezionare questo strumento dovrebbe essere selezionato un oggetto. Dopo aver applicato questo strumento, premi il tasto H per modificare l'effetto e dare la direzione al filo e dovrebbe apparire come un filo arrotondato su con come ho detto prima. Quando la forma sarà finalizzata da te, premi invio o premi ESC per visualizzare la forma reale del filo.

Guarda con filo e poi ti accorgerai che gli angoli dei punti sono stati modificati e hanno una forma arrotondata.

Nota: spostando la curva dal centro o da sinistra / destra cambia effettivamente gli angoli dei punti. Puoi dare la direzione dei punti come preferisci. Dipende totalmente da te, ma preferisco dare l'aspetto naturale poiché le cose sono nella forma reale.

2. Aggiunta di Underlay nella parte inferiore degli oggetti

Ricorda che il sottofondo viene utilizzato per evitare che il tessuto si arriccia. Nella forma reale il sottofondo è disegnare la parte inferiore del disegno. Questo può essere eseguito solo con alcuni punti ma in forma di contorno. Copre l'intero layout del design e il design rimane sotto il contorno.

Tipi di sottofondo

  • Zigzag
  • Doppio zigzag
  • Tatami
  • Edge run
  • Centro eseguito

Punti più importanti

  • Se il punto tatami viene utilizzato per un oggetto particolare, è necessario che il sottofondo venga utilizzato nel punto tatami. Non possiamo usare zigzag o qualsiasi altro fondo sottostante dell'oggetto che è coperto dal tipo di punto tatami.
  • Non possiamo usare il fondo inferiore degli oggetti molto piccoli o il triplo. Perché non è necessario farlo per poco lavoro.
  • Per lo più usiamo il sottofondo edge run per ogni tipo di oggetto.
  • Se la corsa laterale e non è possibile, è meglio usare la corsa centrale.
  • Per tipi di oggetti più grandi preferiamo utilizzare il doppio zigzag con corsa sul bordo.
  • Se il sottofondo viene utilizzato come tatami, è necessario eseguire il bordo.

Seleziona prima gli oggetti in cui desideri applicare il sottoposto. Puoi selezionare più oggetti identici che hanno lo stesso tipo di punto o forma. È meglio premere t per andare in forma di visualizzazione non vera. Dove puoi facilmente vedere il sottofondo. Nell'immagine puoi vedere dove si sta svolgendo il sottofondo. Dopo la selezione vai all'opzione proprietà oggetto sul lato destro della schermata di lavoro. Seleziona il primo sottofondo come zigzag e il secondo sottofondo come rampa sul bordo. È possibile selezionare impostazioni come la spaziatura, lunghezza e margine in base alle tue necessità. Se non hai bisogno di cambiare nulla, non preoccuparti di cambiare. Perché per impostazione predefinita tutte le impostazioni sono nella forma corretta. Quando hai definito le tue impostazioni, applicale semplicemente premendo il tasto Invio o premendo il pulsante Salva dalla parte inferiore del pannello delle proprietà.

Nota

Il sottopavimento della corsa centrale verrà utilizzato per ago e perni del filo. E l'area rotonda dei perni è stata coperta con la nostra impostazione recente che abbiamo applicato. Così, non è necessario preoccuparsi dell'area rotonda dei perni.

Ricorda che le impostazioni che ho applicato sono valide solo per oggetti di tipo punto cordoncino. E le impostazioni per il punto tatami non possono essere le stesse del punto pieno.

Infine il filo con che è digitalizzato con punto tatami sarà coperto con un sottofondo tipo tatami. Così, seleziona il tuo thread completo e poi vai all'opzione proprietà. Nell'opzione proprietà devi selezionare il primo sottofondo come punto tatami e il secondo sottofondo come sequenza del bordo. Inoltre è necessario apportare modifiche al margine di scorrimento del bordo. Aumenta semplicemente il margine di esecuzione del bordo. Così, edge non è fuori dall'area di progettazione. Stiamo apportando modifiche perché questo oggetto è più grande di altri.

3. Viaggia nel design

Potrebbe essere la sua nuova cosa per te o l'hai ascoltato prima. Lo scopo principale di questa funzione di viaggio è creare un motivo chiaro per il ricamo a macchina. Così, la macchina seguirà questo schema chiaro senza intoppi come l'abbiamo fatto noi made. Se non lo facciamo, ci saranno troppe rifiniture, salti e un brutto motivo a macchina seguito da una macchina da ricamo. E questo interrompe le operazioni di ricamo. Pertanto è il passaggio più importante e finalizzato alla realizzazione della macchina ricami più liscia e chiara.

Facciamo sapere come possiamo applicarlo al nostro design. Prima di tutto tieni premuto e trascina questa barra dei menu dal lato sinistro dello schermo. Puoi vedere che questa è una barra degli strumenti di viaggio, quindi al momento del prelievo assicurati di trascinare la barra degli strumenti giusta.

Punti importanti:

  • Il clic sinistro del mouse utilizzato per viaggiare all'indietro e il clic destro del mouse viene utilizzato per viaggiare in avanti.
  • Cerca sempre di viaggiare con il tuo design in base alle funzioni. Perché questa opzione ti farà risparmiare tempo di ricamo da un consumo di tempo ridondante. Anche così come il tempo di ricamo della tua macchina. Ma tieni presente che gli stessi colori del design dovrebbero essere digitalizzati contemporaneamente.
  • Ogni volta taglia e incolla l'oggetto da cui vuoi iniziare il viaggio.

3.1 Design itinerante dai colori di design